Carciofi ripieni #alcitofonoquarantuno

Se amate i carciofi dovete assolutamente provare a preparare in casa i carciofi ripieni, un contorno ricco di sapore per accompagnare i vostri secondi piatti, oppure come nel nostro caso usato come piatto unico.

I carciofi ripieni sono un piatto tradizionale di diverse regioni. Abbiamo ad esempio i carciofi ripieni alla napoletana, alla siciliana o alla romana, ma possiamo sperimentare questa ricetta anche in altre varianti.

Infatti possiamo preparare in casa i carciofi ripieni in versione vegetariana o vegana ma anche i carciofi ripieni senza glutine adatti ai celiaci.

Il ripieno di oggi sarà di manzo.

 

  • carciofi mammole
  • manzo macinato
  • pan grattato
  • pecorino romano grattugiato
  • uova
  • prezzemolo
  • cipolla
  • brodo vegetale
  • olio extra vergine
  • timo
  • limone
  • sale
  • pepe

 

 

CARCIOFI RIPIENI      CARCIOFI RIPIENI

1 FASE: pulire i carciofi (sfogliare, eliminando le parti esterne più dure… oppure se non avete voglia comprateli già puliti :D)

Arrivati al cuore, eliminare il gambo e spuntateli. Metterli a bagno in una ciotola con acqua e limone per circa 15 minuti. ( foto n. 1 e 2)

TRUCCHETTO: strofinare del limone sulle mani per evitare che le sostanze all’interno di questo vegetale vi anneriscano le mani.

CARCIOFI RIPIENI

RIPIENO: unire manzo, uova, prezzemolo, pecorino, cipolla tritata, un pizzico di sale e di pepe. Amalgamare il tutto per ottenere un’impasto unico. Consiglio: nella parte finale usare le mani per ottenere un risultato migliore.

CARCIOFI RIPIENI

Scolare i carciofi a testa in giù e riempirli con l’impasto in maniera delicata partendo dal cuore facendo molta attenzione a non romperli.

Una vita terminata questa operazione distribuire i carciofi ripieni in una casseruola abbastanza alta e irrorateli (per capire il significato cliccare qui ) con brodo vegetale. Terminare distribuendo una spolverata di pecorino e olio di oliva sulla superficie. Cuocerli a fiamma bassa per circa 30-40 min. in base alla grandezza e alla durezza del carciofo.

NB: Con il ripieno avanzato potete creare delle piccole polpette da saltare in padella con poco olio per rendere il piatto ancora più squisito.

Terminata la cottura impiantate a vostro piacimento.

CARCIOFI RIPIENI       CARCIOFI RIPIENI

 

 

 


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...